Bari, riciclavano auto d’alta gamma: la Polizia sgomina banda criminale

La Polizia di Stato di Bari smantella un'organizzazione criminale dedita al riciclaggio di autovetture di alta gamma.

0
29

La squadra di P. G. del Compartimento Polizia Stradale per la Puglia ha sgominato una banda criminale che rubava e riciclava veicoli d’alta gamma. La banda operava tra Milano, Torino, Cerignola e la provincia BAT.

Gli agenti baresi hanno iniziato le indagini nel 2014, notando che i veicoli venivano rubati nei pressi di Milano e venivano trasferiti a Cerignola, dove poi venivano riciclati ribattendo il codice del telaio o sostituendo la porzione di lamiera dove lo stesso è impresso: la squadra ha effettuato molte intercettazioni telefoniche, monitoraggi GPS e servizi di osservazione e pedinamento.

Inoltre, la banda “nazionalizzava” presso le motorizzazioni di Bari e Foggia diversi documenti di circolazione estera (prevalentemente tedeschi) o rubati in bianco.

Il fine era la vendita delle autovetture online, sui siti di vendita sul web: la maggior parte degli annunci proveniva dalla Regione Piemonte, dove era nascosta una filiale della banda criminale.

La Polizia ha sottratto 15 automobili (Audi, Fiat 500L, Range Rover Evoque) per un valore complessivo di circa mezzo milione di euro.

Lascia un commento

commenti