Biblioteche, Franceschini: “Ok a investimenti Mibact per 35 milioni”

Un intervento di 35 milioni di euro per consentire nuove forme e modalità di fruizione sul modello delle più recenti grandi biblioteche al mondo.

0
32

La conferenza unificata Stato-Regioni e il Consiglio Superiore dei beni Culturali hanno dato parere favorevole agli interventi del Mibact per il restauro e la riorganizzazione delle Biblioteche nazionali di Roma e Firenze e per la valorizzazione della prestigiosa biblioteca di Archeologia e storia dell’Arte di Roma.
Un intervento di 35 milioni di euro per ampliare gli spazi, consentire nuove forme e modalità di fruizione, la digitalizzazione del patrimonio librario e per una migliore collocazione delle collezioni sul modello delle più recenti grandi biblioteche al mondo.
“Un investimento di cui vado particolarmente fiero – ha dichiarato il ministro della Cultura, Franceschini – che si somma a quanto già previsto dalla finanziaria del 2016 e che conferma l’impegno del Governo a favore dei tanti istituti che silenziosamente e con alta professionalità operano per la conservazione, catalogazione e restauro del nostro patrimonio culturale. Un lavoro poco visibile ma importantissimo che va valorizzato perché mantiene viva la memoria e la vitalità di un patrimonio unico al mondo”. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti