Blitz di Forza Nuova: “Diamo fuoco alla buona scuola!”

Gli attivisti di Forza Nuova hanno dato fuoco ad uno striscione per dire No a Renzi e alla Buona Scuola per "svegliare gli studenti, invitandoli a tornare nelle piazze per difendere la Patria" dichiarano

0
23

“Con l’azione di oggi abbiamo voluto lanciare un messaggio chiaro: No alla buona scuola di Renzi, No ad un referendum che rappresenta l’ultimo colpo di spugna da parte di banche e partiti alla libertà e alla sovranità del popolo italiano, ma soprattutto No a Renzi e al governo delle unioni civili, del gender, di Banca Etruria e dell’invasione immigratoria.” E’ questo l’appello lanciato da Luca Gandini, responsabile romano del movimento giovanile di Forza Nuova, a seguito del blitz compiuto alle luci dell’alba presso il Museo della Civiltà Romana dell’EUR.

“Dando simbolicamente fuoco alla Buona Scuola, vogliamo svegliare gli studenti, invitandoli a tornare nelle piazze per difendere la Patria. Ormai, – conclude Gandini – solo Lotta Studentesca si batte in trincea ogni giorno, in tutte le città d’Italia, per opporsi al Male che avanza”. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti