DMM l’azienda marchigiana che fonde artigianato e tecnologia

La relizzazione di rivestimenti in metallo e arredo di design su misura è cresciuta grazie alla tecnologia

0
44
La sede della DMM

«DMM è un’azienda specializzata da oltre 40 anni nella lavorazione dei metalli perla realizzazione di rivestimenti su misura per qualsiasi tipo di settore, dall’arredamento all’edilizia.». Sono queste le parole con cui Giacomo Frulla, responsabile pianificazione della produzione, presenta la DMM. La forza dell’azienda di Montecalvo in Foglia (Pesaro Urbino), leader nel settore dell’industria manifatturiera, è la presenza di una componente artigianale, conservata e anzi, sviluppata. Come emerge dalla presentazione al Global Summit Logistic & Manufacturing a Pacengo di Lazise (Vr), tenutosi il16 novembre, la DMM ha valorizzato la tradizione stando al passo con le tecnologie e l’informatizzazione.

La sede della DMM
La sede della DMM
La produzione della DMM

Giacomo Frulla ha ricordato, durante il summit, l’unicità dei prodotti dell’azienda, ideati di concerto con il cliente e gli architetti coinvolti, secondo ogni singolo progetto. Trattandosi di un lavoro su commessa, la pianificazione della produzione riveste un ruolo centrale nella DMM. Fino al 2015 tale programmazione avveniva “manualmente”, a seguito di lunghe riunioni che coinvolgevano i vari responsabili. Ma, «Gestendo centinaia di ordini al giorno, i problemi non mancavano», dice ancora il responsabile della produzione. Le maggiori difficoltà risiedevano nella scarsa percezione del carico di lavoro e della disponibilità dei materiali, nonché nell’impossibilità di gestire eventuale variazioni.

L’incontro tra artigianato e tecnologia

Proprio da queste difficoltà è scaturita la necessità di migliorare l’informatizzazione dell’azienda. La DMM si è rivolta a Tecnest, azienda di Udine, che si dedica alla ricerca di soluzioni informatiche e organizzative, complementari ai processi di produzione e di supply chain. Filippo Tonutti, project manager in Tecnest, racconta così il lavoro ad hoc svolto per la DMM: «Abbiamo messo a punto una soluzione ad hoc basata sulla nostra suite software J-Flex per ridurre, attraverso la tecnologia, il tempo per la creazione del piano di produzione, tenendo conto dei vincoli legati alle competenze degli specialisti in fabbrica». L’ingresso della tecnologia non ha, dunque, snaturato la personalità dell’azienda marchigiana, conservandone le particolarità e la vicinanza alle esigenze della clientela. Il progetto ha permesso di implementare un modello di gestione innovativo basato sulla soluzione software J-Flex di Tecnest in tempi relativamente rapidi.dsc04532

La nuova efficienza tecnologica di DMM

Grazie al lavoro degli esperti di Tecnest, oggi, la produzione della DMM può essere pianificata con pochi click, e anche le situazioni di urgenza possono essere facilmente gestite. «Il lavoro è partito dall’analisi e dalla mappature delle competenze necessarie per svolgere le diverse attività in ciascuna fase di produzione, ad ogni persona è stato poi associato uno o più skill e il relativo livello di competenza (base, medio, elevato)», spiega Giacomo Frulla, che, insieme ai suoi colleghi, guarda già al futuro. Sono in preparazione ulteriori sviluppi del sistema per la pianificazione dell’ufficio tecnico e l’inseimento di dashboard e reportistica avanzata per la direzione.

Lascia un commento

commenti