Giustiniana, “Pericolo folgorazione davanti a scuola Silla”

0
82

“Pericolo alta tensione per i minori dell’Istituto Comprensivo Statale La Giustiniana, su Via Cassia, meglio nota alle famiglie di zona come scuola rosa.”

Lo denunciano Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio, Francesco Figliomeni consigliere comunale di Roma membro della Commissione Scuola, e Riccardo Corsetto, esponente XV Municipio Fratelli d’Italia. 

acea-degrado“Da diverse mattine i genitori ci segnalano una situazione pericolosissima che riguarda due pozzetti in cui passano cavi elettrici. Il quadro di sinistra – fa sapere Corsetto – è una morsettiera con bulloni scoperti, si trova su Via Cassia, sul muro di cinta della scuola, ad altezza bambino, a una manciata di metri dal cancello della scuola: quello che dovrebbe essere il luogo più sicuro per i bambini. Qualunque elettricista può confermare che basta toccare con una mano uno di quei bulloni per restare folgorati”.

“Un pericolo in qualunque contesto, ma assolutamente inaccettabile a ridosso dell’ingresso di una scuola primaria dove transitano alcune centinaia di bambini tra i 6 e i 10 anni. Ovviamente – concludono gli esponenti Fdi – abbiamo immediatamente allertato l’ente di gestione degli impianti di rete elettrica, con la richiesta di mettere immediatamente in sicurezza la cassetta prima che succeda la tragedia.

Lascia un commento

commenti