GRAN TEATRO, CORSETTO / SANTORI: “ESPOSTO A CORTE CONTI PER DANNO ERARIALE E D’IMMAGINE

0
31
(Adnkronos) “L’amministrazione del Municipio XV riesce nell’impresa vergognosa di far scappare dal nostro territorio il teatro che da dieci anni è il piu’ grande d’Italia. Dopo quasi un milione di euro d’investimenti privati in cultura e riqualificazione territoriale, ben dieci anni di sale gremite con conseguente indotto commerciale e d’immagine per tutto il municipio, questa amministrazione di dilettanti allo sbaraglio, riesce nell’impresa di mettere in fuga e far chiudere un ente di cultura di peso nazionale. C’è da vergognarsi, presenteremo un esposto alla Corte dei Conti per i mancati introiti che tale gestione dovesse comportare a danno delle casse comunali e della cultura in generale.”
Lo dichiarano Riccardo Corsetto del movimento Difendiamo Roma Ponte Milvio e Fabrizio Santori, consigliere della Regione Lazio che hanno lanciato una petizione in questi giorni.

Lascia un commento

commenti