Infernetto attende presidio sanitario. Flego (PD): ‘Quartiere merita attenzioni’

Interviene Stefano Flego, PD X Municipio, sulla richiesta di istituire un presidio sanitario all’Infernetto: “Questo quartiere, che ha un nucleo abitativo di 30mila persone, ha bisogno di maggiori attenzioni”.

0
40

“Accogliamo con favore le dichiarazioni dei consiglieri regionali Agostini e Quadrana in merito alla richiesta di istituire un presidio sanitario presso i locali dell’ex-chiesa di San Tommaso, all’Infernetto”. Lo dichiara in una nota Stefano Flego, del PD X Municipio.

“Il nostro circolo – continua Flego – da anni rivendica un intervento di questo tipo. Nel tempo si sono succedute iniziative e riunioni per seguire i vari passaggi burocratici che hanno portato prima all’acquisizione del fabbricato e poi a vari incontri con la ASL. Speriamo che questa iniziativa porti quanto prima risposte certe ai cittadini dell’Infernetto”.

“Questo quartiere ha bisogno di maggiori attenzioni: negli ultimi dieci anni ha visto quasi raddoppiare il numero dei suoi abitanti e, di conseguenza, le esigenze che presenta un nucleo abitativo di circa 30mila persone – conclude –. Seguiremo, come abbiamo fatto finora, l’evolversi della vicenda.” (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti