Magliano Sabina, è Alessandra Bufalo la prima coordinatrice della Lega

Magliano Sabina ha il suo primo coordinatore leghista, Alessandra Bufalo, assistente sociale già candidata alle scorse amministrative per il rinnovo del consiglio comunale

“Portiamo a nome di tutto il gruppo Lega di Magliano Sabina i migliori auguri di buon lavoro Alessandra Bufalo, prima coordinatrice Lega città di Magliano. Un ringraziamento doveroso al Umberto Fusco al coordinatore provincia di Rieti Paolo Mattei. Le competenze professionali e la qualità umana ti renderanno certamente all’altezza del compito. E noi tutti ti daremo il supporto necessario.” Lo si legge in una nota affidata ai social da parte del gruppo consiliare Lega Magliano Sabina e del direttivo comunale.

“Magliano Sabina ha il suo primo coordinatore leghista, Alessandra Bufalo, assistente sociale già candidata alle scorse amministrative per il rinnovo del consiglio comunale.”

Lo fanno sapere Paolo Mattei, coordinatore Lega della Provincia di Rieti, in una nota congiunta con il Senatore Umberto Fusco, vicecoordinatore regionale, e Riccardo Corsetto, capogruppo Lega Magliano Sabina.

“Ad Alessandra – prosegue la nota – esprimiamo i nostri auguri, mettendo a disposizione la collaborazione dei consiglieri eletti e del direttivo comunale nel radicamento del progetto politico di Matteo Salvini sul territorio.”

“A fine agosto – aggiungono gli esponenti – la Lega organizzerà una “tre giorni” a Magliano Sabina, da venerdì 30 a domenica 1 settembre, all’insegna dell’aggregazione, dell’approfondimento politico e della cultura eno-gastronomica locale.

“Una festa comunitaria – sottolinea il coordinatore Paolo Mattei, che farà da apripista a un ciclo di manifestazioni leghiste nelle diverse località della provincia, in cui saranno trattati diversi temi, dallo sviluppo agricolo al commercio, dai problemi del servizio idrico al tema dell’occupazione.

“L’intento – conclude la nota – è quello di riavvicinare le persone alla politica, attraverso convivialità, partecipazione, e l’approfondimento dei temi cruciali che interessano la comunità sabina.