Magliano Sabina, degrado nella scuola dell’infanzia “Sandro Pertini”

Segnali stradali, betoniere, attrezzi e veicoli da lavoro. Stipati nelle aree esterne della scuola dell’infanzia dell’istituto comprensivo “Sandro Pertini” di Magliano Sabina. Zone, peraltro, nemmeno troppo inaccessibili per i bambini che frequentano la scuola.

Questa la situazione documentata da alcune fotografie segnalate alla sezione maglianese della Lega con Salvini. Una situazione di degrado e di incuria che potrebbe rappresentare un pericolo per l’incolumità degli utenti della scuola.

Il gruppo Lega di Magliano Sabina è intervenuto sul caso. “Chiediamo che venga fatta immediatamente una bonifica dei luoghi interessati, per la sicurezza dei bambini, degli accompagnatori e di tutti coloro che vivono la scuola”. I leghisti precisano anche che “non si tratta soltanto di una questione di sicurezza, ma anche di decoro”.

Francesco Amato