Il Municipio IX approva il “Sentiero del Pellegrino”

L'iniziativa, proposta per la prima volta nel 2000, renderà più sicuri i pellegrinaggi notturni dal Circo Massimo al Divino Amore

0
28

“Il Municipio IX (Eur) ha approvato all’unanimità la proposta di realizzare il nuovo Sentiero del Pellegrino, che termina al Santuario dei romani”, dichiara in una nota il Consigliore del Municipio Roma IX e Vice Presidente del Consiglio Massimiliano De Juliis, che continua: “tale proposta, studiata e approvata dal Comune di Roma in occasione del Giubileo del 2000, purtroppo non ha mai visto luce prima d’ora. Fratelli d’Italia ha voluto riproporla e ringraziamo i Presidenti delle Commissioni Consiliari Ambiente e Mobilità, con le quali abbiamo svolto un lavoro condiviso, per averla apprezzata.”

“Il percorso – spiega -, oltre a rendere sicuri i pellegrinaggi notturni che si svolgono ogni sabato notte nei mesi da aprile ad ottobre, che iniziano a Circo Massimo e terminano al Divino Amore, vedrebbe realizzata una ciclovia collegabile con il GRAB, in grado di valorizzare l’agro romano e utilizzabile dalle famiglie per gite all’aria aperta, a piedi o in bici. Nella risoluzione si chiede di attingere ai fondi messi a disposizione del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo per il parco archeologico dell’Appia antica, ai fondi messi a disposizione dallo stesso Ministero per i cammini religiosi e ai fondi della Regione Lazio per itinerari e cammini del Lazio.” “Crediamo fortemente – conclude De Juliis – che questo sentiero possa valorizzare il nostro territorio e che sia in grado di far apprezzare e riscoprire in maniera adeguata il nostro bellissimo agro romano.” (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti