Municipio XV, Gruppo PD: “Tromba d’aria: anche il Comune faccia richiesta di calamità naturale”

E' stato approvato al municipio il documento che richiede il riconoscimento dello stato di calamità naturale e l'emergenza per i quartieri di Cesano e Osteria Nuova.

0
161
“Esprimiamo la nostra soddisfazione per l’approvazione del documento che richiede il riconoscimento dello stato di calamità naturale e l’emergenza per i quartieri di Cesano e Osteria Nuova colpiti dalla tromba d’aria lo scorso 6 novembre”. E’ quanto dichiarato in una nota dal Gruppo del Pd in Consiglio Comunale. “Poteva sembrare un atto formale visto che il Presidente Zingaretti, che ringraziamo, e la Regione Lazio hanno già predisposto gli atti da inviare al Consiglio dei Ministri – prosegue la nota -, tuttavia  riteniamo che la votazione odierna sia stata fondamentale per rendere nota la nostra posizione al riguardo”.
“Oltre alla richiesta e alla solidarietà alla famiglia colpita dal grave lutto,  – si legge sulla nota – attraverso l’atto si chiede al Municipio di attivarsi affinché i cittadini siano esentati dal pagamento delle pratiche per la ristrutturazione delle abitazioni danneggiate, nonché dal pagamento del trasporto scolastico e del servizio mensa”.
“Passata l’emergenza oggi è stata l’occasione anche per fare bilanci: se da una parte i Consiglieri e il Municipio hanno lavorato insieme e la nostra opposizione è stata, giustamente, collaborativa al massimo, d’altra parte oggi non possiamo che rilevare la totale assenza del Comune di Roma e del suo Sindaco. Per questo  – si legge a conclusione – chiediamo che anche il Campidoglio si impegni a votare lo stesso atto che abbiamo provveduto a votare oggi in Municipio e che è già stato predisposto e protocollato dal Gruppo del PD in Consiglio comunale.” (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti