Olimpiadi invernali 2026: l’Italia ha vinto!

Milano e Cortina battono Stoccolma e Are. Questo è il verdetto del CIO, riunitosi a Losanna, che ha deciso che le Olimpiadi invernali 2026 si terranno in Italia.

Anche il mondo politico ha accolto con grande gioia questa bellissima notizia che deve e sottolineamo deve essere l’occasione per rilanciare lo sport come strumento di aggregazione sociale non solo per i più giovani, ma per tutti gli italiani.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha dichiarato: “È per me motivo di orgoglio e di soddisfazione essere qui, oggi, a presentare ufficialmente la candidatura di Milano e Cortina quale sede dei Giochi olimpici e paraolimpici del 2026. Il nostro progetto ha l’ambizione di dar vita a un’Olimpiade che coniughi sport, storia, cultura e innovazione, in coerenza con i valori che ispirano la Carta olimpica. Sono gli stessi valori che vorremmo continuare a insegnare alle generazioni più giovani, coinvolgendo le istituzioni scolastiche in un programma nazionale di formazione, che educhi a principi come il rispetto dell’altro, la solidarietà, la correttezza, la responsabilità”

Anche il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini ha manifestato tutta la sua soddisfazione tramite il suo profilo Facebook: “Vince l’ITALIA, vince lo sport! Viva i giochi olimpici e paralimpici invernali del 2026, che significano almeno 20.000 posti di lavoro creati, tanti investimenti e 5 miliardi di euro di valore aggiunto per l’Italia. GRAZIE, al lavoro”.