Referendum: a Roma convegno di Confintesa “Perchè No”

All'incontro sono previsti gli interventi dell'ex presidente della Corte Costituzionale, Ugo De Siervo e di molti esponenti istituzionali e politici

0
119

E’ Francesco Prudenzano, segretario generale di Confintesa, il promotore della convention “Perchè No”, che avrà luogo sabato 26 novembre dalle ore 10.00 presso Palazzo Colonna in piazza Santi Apostoli a Roma, al fine di approfondire i punti centrali della proposta di riforma costituzionale, “evidenziando in modo particolare – si legge in una nota – i rischi che possono derivare dalle profonde e pericolose modifiche di alcuni tra i più importanti principi della nostra Costituzione”. All’incontro, moderato dalla giornalista, Luigia Luciani, sono previsti gli interventi dell’ex presidente della Corte Costituzionale, Ugo De Siervo e di esponenti istituzionali e politici tra cui il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Fabio Rampelli, il senatore Luigi Compagna, Gianni Alemanno di Azione Nazionale, il presidente del consiglio nazionale del Partito liberale italiano, il responsabile nazionale del dipartimento giustizia del movimento Popolari per l’Italia, Antonfrancesco Venturini e Salvatore Monni dell’Universita’ Roma Tre. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti