Roma, fermati a bordo di un’auto e trovati in possesso di 2kg di droga

ROMA – I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno arrestato due cittadini romani, di 20 e 44 anni, entrambi senza occupazione, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, i Carabinieri hanno notato i due a bordo di un’autovettura e li hanno fermati per un controllo. All’interno di un vano del cruscotto, i militari hanno recuperato un involucro contenente 100 g di marijuana.

Successivamente, i Carabinieri hanno perquisito le abitazioni dei fermati, rinvenendo a casa del 44enne, in zona Tor Pignattara, 2 buste sottovuoto contenenti 1,4 kg della stessa sostanza stupefacente, 10 tavolette di hashish del peso complessivo di oltre 500 g, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento.

Quanto rinvenuto è stato sequestrato mentre gli arrestati sono stati portati e trattenuti nelle camere di sicurezza in caserma, in attesa del rito direttissimo.