Scuola, Pietrandrea – Catalano – Gonnelli (Lega Giovani): a settembre licei e istituti tecnici senza banchi e sedie

La Lega Giovani Roma e del Lazio raccoglie l’appello dell’associazione presidi del Lazio, le cui parole lasciano poco spazio all’immaginazione: “Leggiamo con sgomento le dichiarazioni del presidente dell’associazione presidi del Lazio, il quale sottolinea che per mancanza nel bilancio provinciale di Roma di una voce specifica relativa agli arredi scolastici, molti licei, istituti tecnici e professionali a settembre riapriranno senza sedie, banchi e attaccapanni.

Riteniamo che questa mancanza leda fortemente la dignità dei giovani studenti e della scuola intesa come vera e propria istituzione del nostro paese, siamo stufi di dover assistere alla costante rinuncia di ammodernamento dei nostri istituti scolastici per provvedere all’acquisto di elementi di arredo che dovrebbero rappresentare la base della base.

La Raggi, anche nei panni di presidente dell’Area Metropolitana di Roma Capitale, dimostra la propria inadeguatezza anche su questo fronte, pertanto insieme al gruppo consiliare della Lega nell’Area Metropolitana di Roma Capitale avvieremo da settembre un dossier per la raccolta di segnalazioni e di criticità presenti nelle nostre scuole, al fine di ottenere il prima possibile nuove risorse per l’acquisto degli arredi richiesti dai vari istituti di Roma e Provincia”.

Così in una nota Marco Pietrandrea Coordinatore Lega Giovani Regione Lazio, Daniele Catalano Coordinatore Lega Giovani Roma e Giorgia Gonnelli Delegata Scuola Lega Giovani Regione Lazio