Sesto Miglio, la denuncia: “Schede non imbucate nell’urna”

E’ successo nella sezione 2450 del seggio di Via Sesto Miglio, sulla via Cassia. A denunciare l’accaduto i cittadini votanti su un gruppo Facebook “Sei della Cassia se” che riunisce gli abitanti della Cassia. La novità in questa tornata elettorale consiste nel bollino antifrode della scheda elettorale, un codice numerico che subito dopo il voto viene ricopiato sui verbali, per poi quindi imbucare la scheda. Ma sempre, ovviamente, in presenza dell’elettore. Secondo i residenti della Cassia invece, il presidente della sezione 2450, avrebbe lasciato fuori tutte le schede votate, promettendo di imbucarle tutte insieme solo alla fine delle operazioni di voto. Un’irregolarità che sarebbe stata denunciata dagli elettori alle autorità.


Warning: A non-numeric value encountered in /home/lunico03/public_html/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 353