Urge sangue per Francesco

Partito il tam-tam sui social per trovare sangue per Francesco Ginese, il 26enne  di origini foggiane, studente alla Luiss di Roma, coinvolto in un incidente nel quale ha riportato la rottura di un’arteria femorale cadendo su una ringhiera.  Il ragazzo è in coma presso il Policlinico Umberto I di Roma, dove attende sangue per poter sopravvivere.

“Vi prego, serve un grande aiuto da parte vostra. Chiunque avesse come gruppo sanguigno zero positivo e zero negativo può venire a donare il sangue al Policlinico Umberto I. È urgente, serve sangue per Francesco Ginese”, è l’appello di amici e familiari. Francesco ha avuto un incidente questa notte e ora si trova in rianimazione. La notizia purtroppo è vera, anche se in molti avevano scambiato l’annuncio per le solite catene fake che girano in rete.

È possibile fare le donazioni dalle 7.30 alle 12.00 al centro Trasfusionale del Policlinico di viale Regina Margherita.