Ama, StradePulite e Piano Grandi Arterie: continuano gli interventi

Prosegue anche nel mese di marzo il piano #StradePulite, che prevede interventi ordinari e straordinari sulla Ardeatina e sulla Salaria.

Prosegue il piano #StradePulite con i nuovi interventi in calendario a marzo. L’iniziativa, pianificata dal Campidoglio con l’intervento integrato di Ama e di altre strutture operative, prevede operazioni su viale Togliatti (10-17 marzo), via Trionfale (20-24 marzo) e via Tiburtina (27-31 marzo) nel tratto da via dei Reti a via della Lega Lombarda.

Nuovi interventi anche nell’ambito del Piano mensile per le pulizie sulle grandi arterie della città predisposto da Ama che programma in questo mese operazioni che coinvolgono via di Settebagni (13-18 marzo) e via Salaria (20-31 marzo).

La prima consolare a essere interessata è però via Laurentina, dove le attività sono partite il 5 e si concludono giovedì 9 marzo. Si tratta dei segmenti tra il Gra e via Cristoforo Colombo, oltre a via del Tintoretto e il viadotto della Magliana. Seguono via Aurelia (12-17 marzo), via Appia (19-24 marzo), via Ardeatina (21-25 marzo) e via Ostiense (27-31 marzo).

Si realizza una pulizia straordinaria con diserbo, lavaggio e sanificazione su entrambi i sensi di marcia, da e verso il Gra. In media sono impegnati dagli otto ai dieci operatori al giorno con spazzatrici, lavastrade e veicoli a vasca.

Su via Salaria il principale tratto interessato è quello tra il Raccordo e circonvallazione Salaria, mentre su via di Settebagni gli interventi si estendono da via della Bufalotta a via Maddaleno. Su via Aurelia il piano di pulizie comprende i tratti tra il Gra e piazza Irnerio e coinvolge anche le principali strade e piazze vicine, tra le quali circonvallazione Aurelia, via Gregorio VII, e piazza Irnerio stessa.

Su via Appia le operazioni riguardano i tratti tra via Arco di Travertino e il Raccordo, e tra viale Furio Camillo e piazzale Porta San Giovanni, mentre su via Ardeatina si estendono dal Santuario del Divino Amore a via delle Sette Chiese. Su via Ostiense, infine, l’area di pulizia si estende tra gli altri i tratti da via del Mare a piazzale Ostiense, viale Aventino e lungotevere San Paolo.

Gli interventi, che sono predisposti da Ama d’intesa con l’assessorato alla Sostenibilità Ambientale e con la collaborazione con il Corpo di Polizia di Roma Capitale, si aggiungono alle consuete attività di spazzamento programmate quotidianamente.

Lo  spazzamento meccanizzato “protetto”, ha però bisogno, per essere davvero efficace, della collaborazione di tutti i cittadini. Ciascuno rispetti quindi i divieti di sosta temporanei, necessari a consentire la speciale pulizia delle strade della Capitale.