Montesacro, incendio divampato dall’appartamento di Isabella Biagini

L'incendio sarebbe nato da una coperta posta troppo vicina ad una stufa a gas. Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno messo in salvo i residenti. Fortunatamente non c'è stata nessuna vittima, ma solo due feriti lievi

Tanta paura per i residenti del civico 525 di Via Nomentana, nel quartiere di Montesacro, a seguito di un violento incendio che è divampato nello stabile attorno all’ora di pranzo. I residenti sono stati costretti a rifugiarsi sui balconi, per scappare dalle fiamme e dalle esalazioni.

Stando ai primi rilievi, l’incendio sarebbe nato nell’appartamento di Isabella Biagini, nota attrice che da tempo vive in stato di disagio: durante una trasmissione televisiva, aveva annunciato che sarebbe stata sfrattata da casa domani, 15 Dicembre. L’incendio sarebbe nato da una coperta posta troppo vicina ad una stufa a gas.

Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno dovuto utilizzare ben 5 mezzi per domare l’incendio e mettere in salvo numerosi residenti, usando anche le autoscale per chi era corso in salvo sui balconi. Fortunatamente non c’è stata nessuna vittima, ma solo due feriti lievi.

La Polizia indaga per accertare le cause dell’incendio, e nel frattempo l’appartamento dell’attrice è stato dichiarato inagibile.

Lascia un commento

commenti