Classifica di gradimento dei sindaci: Raggi al penultimo posto

I risultati del sondaggio di Ipr Marketing per Il Sole 24 ore sul gradimento degli amministratori locali vedono al primo posto Chiara Appendino, sindaca di Torino e in penultima posizione Virginia Raggi, conmil 44% delle preferenze. Tra i presidenti di Regione il podio è di Zaia e ultimo Crocetta

Virginia Raggi
Virginia Raggi, Sindaco di Roma

Il Governance Poll 2017, realizzato da per Il Sole 24 Ore, è un sondaggio che misura il gradimento dei politici locali da parte dei cittadini. Come si sono classificati alcuni dei nomi più noti del panorama della politica italiana?

Il dato più discusso è però indubbiamente la caduta della sindaca di Roma, Virginia Raggi, in penultima posizione con il 44%, perdendo circa un terzo del consenso ottenuto nelle elezioni della scorsa primavera.

Si sviluppano degli spunti interessanti, quindi, con un confronto Torino-Roma, due sindache entrambe del M5S si ritrovano ai poli opposti della classifica. Come mai? Profonde sono le differenze di conduzione dei due capoluoghi: Torino ha visto dei cambiamenti più graduali, contrapposte alle modifiche radicali che hanno caratterizzato Roma che, in aggiunta ad una pessima scelta nella scelta della sua squadra, hanno reso difficile alla ministra il governo della Capitale e dei suoi enormi problemi (pulizia, sicurezza, manutenzione delle strade, trasporti) lasciati in eredità dalla giunta precedente.

Il podio vede vincitrice Chiara Appendino, sindaca di Torino, che con la sua prima posizione cresce di ben 7 punti e mezzo rispetto al giorno delle elezioni dell’estate 2016; al secondo posto troviamo Dario Nardella (Pd), sindaco di Firenze, seguito in terza posizione Federico Pizzarotti, ex grillino e ora sindaco di Parma.

Al quarto posto troviamo Damiano Colletta, sindaco di Latina, il primo a non essere di centrodestra dal 1993, che condivide a pari merito la posizione con Luigi De Magistris, sindaco di Napoli che rispetto alle scorse edizioni sale di qualche posizione.

Scendendo troviamo al decimo posto troviamo Clemente Mastella, sindaco di Benevento da giugno, mentre per trovare il sindaco di Milano, Beppe Sala, dobbiamo scendere al trentesimo posto.

L’indagine in questione comprendeva anche i presidenti di Regione: tra i governatori il primo posto è occupato da Luca Zaia (Lega) in Veneto con il 60% dei consensi, a cui segue Enrico Rossi (Pd), presidente della Toscana. Bronzo per Roberto Maroni (Lega), presidente della Lombardia. Le ultime posizioni vedono Debora Serracchiani (-6,4%) in Friuli-Venezia Giulia, Francesco Pigliaru (-12,5%) in Sardegna e Rosaria Crocetta (-3,5%) della Sicilia.