Aurigemma (FI): “Un bilancio regionale che toglie ai poveri per dare ai ricchi”

Il capogruppo di Forza Italia della regione Lazio, Antonello Aurigemma, denuncia il fallimento dell’attuale amministrazione di centrosinistra

“Questo bilancio regionale conferma l’ennesimo fallimento dell’attuale amministrazione di centrosinistra, che è riuscita a togliere ai poveri per dare ai ricchi. Anche la Corte dei Conti, nel giudizio di parificazione del rendiconto approvato ieri, ha sottolineato una serie di aspetti negativi come la mancata programmazione e pianificazione sanitaria, che continuano a preoccupare l’organo di controllo contabile.

Per non parlare poi dei continui tagli e riduzioni di reparti ospedalieri: proprio oggi c’è stata la protesta per la dismissione dei nuclei di cure primarie durante le ore notturne nel litorale, poiché il personale è stato precettato al Grassi di Ostia, dove pesa la carenza di organico. Senza dimenticare, inoltre, la vicenda della chiusura della riabilitazione pediatrica del San Raffaele Pisana, i cui locali sono stati occupati per protesta dalle mamme, in attesa ancora di risposte, a oggi invano, da parte della regione. Insomma prosegue il disastro firmato Zingaretti e la cosa tragicomica è che si preferisce esultare invece di chiedere scusa”

 

 

Lascia un commento

commenti