“Babbo Natale non esiste”: polemica sulla frase shock del direttore di orchestra

Una frase inaspettata al termine dello spettacolo quella pronunciata dal direttore d'orchestra Loprieno, molti bambini in lacrime e genitori sbigottiti

Polemiche aperte dopo la frase di Giacomo Loprieno, direttore d’orchestra di “Disney in concert: Frozen”: “Comunque Babbo Natale non esiste“. Il musical, in programma alla Sala Santa Cecilia dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, è terminato con questa triste frase che ha sconvolto gli spettatori più piccoli, presenti in massa in sala.

Il direttore d’orchestra, probabilmente irritato per il repentino abbandono da parte spettatori durante gli applausi, ha fatto una gaffe che gli è costata la direzione del musical. Infatti scrive l’organizzazione in una nota: “Ci teniamo a sottolineare che l’organizzazione si dissocia completamente ed ha preso tempestivi provvedimenti, destituendo dalla carica il Direttore che sarà sostituito già dalla replica odierna, delle ore 15. Come tutti i presenti siamo rimasti sconcertati da una dichiarazione assolutamente personale del Direttore, tra l’altro a spettacolo ormai terminato. Il nostro lavoro è di creare emozioni positive e far sognare i più piccoli. Quanto è stato detto dal Direttore d’orchestra è totalmente fuori luogo ed è il gesto arbitrario di una singola persona. Come organizzazione abbiamo lavorato affinché lo spettacolo fosse di gradimento per tutte le famiglie e dagli applausi ricevuti possiamo affermare di aver raggiunto questo obiettivo, grazie al calore del pubblico ed alla partecipazione. Ci dispiace moltissimo per l’accaduto e ribadiamo la nostra completa condanna del gesto, da cui prendiamo le distanze e per il quale abbiamo, come detto, già preso provvedimenti“.

Decine i commenti di disappunto nei confronti di Loprieno, soprattutto su Facebook: “Ha tentato di sfogare le proprie frustrazioni sugli esseri più innocenti del mondo, i bambini“, scrive un utente.

Poche ore dopo l’Auditorium ritorna sull’episodio, caricando su Facebook una foto di Babbo Natale: “Nella sua casetta del nostro Inverno Incantato ha ricevuto fino a Natale quasi 1.000 lettere, abbracciando 2.600 bambine e bambini: #BabboNataleEsiste e ne abbiamo le prove!“, scrive l’organizzazione.

Lascia un commento

commenti