Residence Bastogi, Muraro: “Ridare dignità ad abitanti”

Si è tenuto oggi il sopralluogo da parte dell'Assessore, Paola Muraro, presso il residence Bastogi. "L'attuale situazione è insostenibile ed è nostro compito garantire una radicale inversione di marcia" dichiara la Muraro

“Il residence Bastogi versa da anni in una condizione di abbandono e degrado. È nostro obiettivo restituire dignità alle persone che vivono qui, a partire da oggi”. E’ quanto dichiara l’Assessore alla Sostenibilità ambientale, Paola Muraro.

“La rete fognaria  – prosegue – presenta problemi importanti, in progressivo peggioramento. Tuttavia risulta difficile garantire un intervento immediato, perché all’interno delle cantine sono ammassati rifiuti ingombranti e materiale di ogni genere. Abbiamo portato Ama e Simu sul posto per un sopralluogo congiunto, e nei prossimi giorni sono previsti interventi di rimozione di questi rifiuti, per consentire la bonifica e la sanificazione delle fogne.
C’è anche un problema legato alle occupazioni abusive, su cui bisognerà intervenire. L’attuale situazione è insostenibile  – conclude Muraro – ed è nostro compito garantire una radicale inversione di marcia, attraverso azioni strutturali: si apre un nuovo capitolo per i cittadini di Bastogi”.

 

Lascia un commento

commenti