Il Capo della protezione civile ai volontari: “Le mascherine? Compratevele da soli”

La nota su carta intestata della Presidenza del Consiglio dei ministri replica alle richieste di fornitura dei dipartimenti locali di protezione civile. Vi autorizziamo a comprarle da soli, risponde Borrelli. Ma dove - si chiedono i volontari - se non ci sono?

30

Se non fosse vera, potrebbe essere la scena di un film di Totò e Peppino. Di fatto il Governo italiano non ha le mascherine, cosa nota, e nei giorni scorsi ha chiesto aiuto ai partner del condominio Europa, senza ricevere risposta.

Duecento mila pezzi sono arrivati su un aereo cinese, grazie alla Croce Rossa del Dragone. Ma sono poche. Tanto che molti volontari di protezione civile, esposti in zone a rischio, ne sono completamente sprovvisti. La denuncia arriva al nostro giornale, che riporta la nota surreale di Angelo Borrelli, il Capo della Protezione civile che su carta intestata della Presidenza del Consiglio dei Ministri, scrive a tutte le direzioni regionali e provinciali la nota Covid 00136228 del 13 Marzo:

“In merito alla segnalazione da parte di alcune Regioni per la carenza o esaurimento dei DPI (Dispositivi di prevenzione individuale) per i volontari di protezione civile impegnati in attività logistiche, di assistenza alla popolazione, di supporto agli Enti, e le conseguenti richieste di queste regioni di autorizzazione di acquisto diretto di tali dispositivi da parte delle Organizzazioni di volontariato locali coinvolte nell’emergenza, considerato l’evolversi della epidemia, nulla osta – si legge – a questa modalità. “Solo nel caso in cui l’unità di crisi Regionale non riesca a garantire la fornitura.”

Ora quello che si chiedono i volontari è dove gli operatori di Protezione Civile lasciati senza mascherine per proteggersi dal Coronavirus potrebbero reperirle e acquistarle in autonomia, visto che nemmeno il Governo riesce a trovarle? Comprensibile lo sfogo dei volontari che in questi giorni, insieme ai sanitari, assistono la popolazione: “Ma siamo carne da macello?”

Riccardo Corsetto

 

 

 

 

Facebook Comments