Castel Giubileo: bus va a fuoco, Atac avvia indagine interna

Stamattina intorno alle 7:00 un autobus della linea 86 ha preso fuoco all'altezza dell'uscita del raccordo di Castel Giubileo

L’accaduto stamattina intorno alle 7. Un autobus della linea 86 ha preso fuoco all’altezza dell’uscita del raccordo di Castel Giubileo.

“Il bus si stava recando al capolinea per prendere servizio e quindi non aveva passeggeri a bordo – spiega l’azienda di trasporto che ha avviato un’indagine interna per accertare le cause dell’incendio -. L’evento, grazie anche alla professionalità dell’autista, è stato gestito in piena sicurezza. La vettura, distrutta dal fuoco, era in servizio da quasi quindici anni”.

“Cosa aspetta la sindaca Raggi a mettere in sicurezza gli autobus di Roma? Dopo l’incidente che questa mattina ha coinvolto un mezzo della linea 86, che è andato a fuoco, si aspetta il morto per intervenire? Visti i continui incendi, per salire a bordo dei mezzi dell’Atac oltre al biglietto o all’abbonamento gli utenti devono anche stipulare una polizza incendio?”. E’ quanto afferma Stefano Pedica del PD. “Sulla sicurezza non si scherza – sottolinea Pedica -. Raggi cominci ad occuparsi di questo cose, visto che l’incendio di oggi è l’ennesimo in pochi mesi. Si sbrighi a intervenire prima che sia troppo tardi”.

Lascia un commento

commenti