aleksandr dugin

Aleksandr Dugin e l’Eurasismo

A vederlo, Aleksandr Dugin dà l’impressione di un personaggio eccentrico. La barba fluente e il vestirsi semplice conferiscono al personaggio un'aria quasi ieratica, lontana...

Roma, Piazza San Giovanni: impressioni da un comizio

Non c’è che dire, quella di sabato 19 Ottobre a Piazza San Giovanni è stata quanto meno una grandiosa ed inaspettata adunata di popolo,...
francesco cecchin

Francesco Cecchin. Lui vive, lui combatte!

Ho sempre avuto una sorta di reverenziale timore nell’avvicinarmi alla vicenda di Francesco Cecchin ma, ricorrendo quest’anno il quarantennale della sua scomparsa, voglio fare...

Crisi di governo, un complotto all’italiana

Nel concitato accavallarsi di polemiche e scambi di accuse delle ultime ore, tutti a contorno del varo del nuovo esecutivo ibrido Piddi’-Cinque Stelle, sempre...

Un vespaio targato Ilva

Siamo alle battute finali di un dramma preannunciato. I vari cambi di gestione, le ristrutturazioni e addirittura i sequestri della magistratura, accompagnati da un...

Il lievito ermetico dell’eternità e l’ambiguità dell’Occidente

Martedì 8 Ottobre, presso la libreria Aseq in Roma, si è svolta la presentazione del volume “Il lievito dell’eternità”, scritto da Alessandro Boella ed...

Mondo, prospettive per un nuovo scenario

Non si può dire che quello di adesso non sia un momento storico davvero strano, in grado di generare confusione e smarrimento in un...
taglio parlamentari

Taglio parlamentari: un altro passo verso la dittatura?

Quella di chi scrive sarà sicuramente un’opinione controcorrente, scomoda, non proprio in linea con le attuali direttrici di un simil-pensiero-non conforme, ma, tant’è. Meglio...
conte bis

Conte Bis, illusione di un governo

Certo, a vederli in TV, carini, giovani ed azzimati, a sentirli parlare, ti danno l’impressione di una rassicurante squadra, lì composta proprio per salvare...

Immigrazione: i globalisti e i progressisti vogliono l’invasione

Sembra una versione attualizzata ad uno scenario geopolitico quella della tortura cinese, che stiamo ad oggi subendo. Come un silenzioso, ma continuo tintinnar di...

Caso Balotelli: emergenza razzismo o speculazione giornalistica?

Lo stadio, è risaputo, è il luogo dove troppo spesso, si dà sfogo ai peggiori istinti e si abbandonano freni inibitori e comportamentali, senza...

Ambiente, Greta, gretini e dintorni

La faccetta lacrimosa di Greta, le proteste “urbi et orbi” dei giovani di mezzo mondo, hanno portato repentinamente alla ribalta il mai sopito problema...

Elezioni Umbria, un commento a freddo

Ho appositamente aspettato di pronunciarmi sul risultato delle amministrative in Umbria, proprio per evitare di gettarmi alla rinfusa su quei facili entusiasmi ai quali...

The American Connection: le fake news usate come arma contro la sovranità

Il bello della Post Modernità è condensato nella fluida “liquidità”, nella estrema “elasticità”, con la quale chiunque può diffondere tesi, notizie, news, sia pur...

Caso Renzi: la vendetta di Montezuma

E così anche il “rottamatore”, è, a sua volta, finito “rottamato”. Questo non vuole certo essere un articolo di compianto per Matteo...
sovranismo debole

Uno scenario postelettorale: il sovranismo “debole”

L’aspro confronto elettorale per le Europee, a risultati compiuti, sembra aver lasciato posto ad una generale ondata di euforia. Partiamo dal PD che, da...

Matrimonio all’italiana

Qualcuno ne aveva preconizzato il fallimento. Qualcun altro ne preconizzava una lunga e benefica durata nell'interesse del Paese tutto. Invece è miseramente ed improvvisamente...

Crisi di governo, Colpo di mano di Zingaretti

Quanto dal nostro paese vissuto in questi ultimi tempi è sicuramente molto triste e diseducativo.  Una classe politica sempre più ondivaga e contraddittoria che,...

Manifestazione anti-poltrone, squilli di rivolta

Camminando tra le vie del centro di Roma, attorno a Montecitorio, per andare a sentir parlare la Meloni e Matteo Salvini, sinceramente non mi...

La Lega e la Russia: la politica italiana è diventata un teatrino

Che la politica italiana sia oramai divenuta una specie di teatrino, dal quale ci si possano aspettare sorprese e colpi di scena d’ogni genere...