Venezia, una vergogna tutta italiana

Venezia stavolta, si può proprio dire, è letteralmente finita sott’acqua. Il gioiello della Laguna ha alfine ceduto. Disordine, corruttela, incompetenza hanno rischiato di mandare...

Roma ha bisogno di applicare seriamente il reato di vagabondaggio

C'è una domanda che mi pongo e mi pongono da tempo tante persone che seguono più o meno allineatamente la nostra attività politica sul...

Caso Balotelli: emergenza razzismo o speculazione giornalistica?

Lo stadio, è risaputo, è il luogo dove troppo spesso, si dà sfogo ai peggiori istinti e si abbandonano freni inibitori e comportamentali, senza...
Londra

London Bridge: il killer era prigioniero ad alto rischio

Londra, una passeggiata sul London Bridge con il brivido della coltellata finale

Minibot and Co. Per ritrovare la sovranità perduta

Correva l’anno di grazia 2011, "Monti regnans", ed al Ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, venne in mente l’idea di saldare i debiti delle...
conte bis

Conte Bis, illusione di un governo

Certo, a vederli in TV, carini, giovani ed azzimati, a sentirli parlare, ti danno l’impressione di una rassicurante squadra, lì composta proprio per salvare...

Un vespaio targato Ilva

Siamo alle battute finali di un dramma preannunciato. I vari cambi di gestione, le ristrutturazioni e addirittura i sequestri della magistratura, accompagnati da un...

Sea Watch: il gioco degli ipocriti sulla pelle degli altri

All’indomani della ennesima vicenda  che ha avuto per protagonista la solita nave delle ONG intenta a dirigersi verso il nostro povero Paese per scaricare...
stilettate

Le stilettate del direttore. Mike Pompeo: mai dargli le spalle

Sicuramente nella vita una delle cose più sgradevoli a constatarsi ed a provarsi è l’umana ingratitudine. Magari il presentarsi con i migliori intenti, credendo...

Ambiente, Greta, gretini e dintorni

La faccetta lacrimosa di Greta, le proteste “urbi et orbi” dei giovani di mezzo mondo, hanno portato repentinamente alla ribalta il mai sopito problema...

Se Facebook Italia censura i Leoni della Folgore

di Riccardo Corsetto  Gentilissimo Luca Colombo, lei è amministratore delegato di Facebook Italia, e questa mia è una lettera aperta al vostro social. Da anni rappresentate...
sovranismo debole

Uno scenario postelettorale: il sovranismo “debole”

L’aspro confronto elettorale per le Europee, a risultati compiuti, sembra aver lasciato posto ad una generale ondata di euforia. Partiamo dal PD che, da...

Matrimonio all’italiana

Qualcuno ne aveva preconizzato il fallimento. Qualcun altro ne preconizzava una lunga e benefica durata nell'interesse del Paese tutto. Invece è miseramente ed improvvisamente...

Così la stampa di sinistra insabbio’ le malefatte della magistratura

di Eques, tratto da Ofcs L’arguta capacità dei cronisti nel confonderci le idee sull’ultimo scandalo che investe la magistratura è veramente diabolica. Qualcuno ci ha capito...

The American Connection: le fake news usate come arma contro la sovranità

Il bello della Post Modernità è condensato nella fluida “liquidità”, nella estrema “elasticità”, con la quale chiunque può diffondere tesi, notizie, news, sia pur...
gad lerner

Gli strani “approdi” di Gad Lerner

Qualche sera fa, nel fare distrattamente zapping davanti alla TV, la mia attenzione andava a soffermarsi su Rai3, nel bel mezzo di "Approdo", il...

La crisi che verrà, non basta il bel faccino di Ursula Van der Lyen

di Umberto Bianchi L’aria accomodante, accompagnata ad un aspetto, tutto sommato, gradevole, un sorriso accattivante, fanno della signora Ursula Van der Lyen, una bella figura...
bruxelles

Bruxelles e le “minaccette” dell’Europa

Era ora. Dopo tanti travagli e ripensamenti, finalmente la fatidica "letterina" è partita da quel di Bruxelles. Il magico trio Juncker-Moscovici-Dombrovskis, senza mezzi termini,...

Strage funivia Stresa, ecco perché Tadini non può aver fatto tutto da solo

Il PM Olimpia Bossi aveva fermato tre persone per la strage della funivia di Stresa. Il gestore Luigi Nerini, il Direttore d'esercizio, Enrico Perocchio...

La Lega e la Russia: la politica italiana è diventata un teatrino

Che la politica italiana sia oramai divenuta una specie di teatrino, dal quale ci si possano aspettare sorprese e colpi di scena d’ogni genere...