Ciampino, bus in fiamme: nessun ferito

Ennesimo autobus in fiamme a Roma. Stamattina a prendere fuoco è stato un bus in servizio nella linea 515 a Ciampino. Le opposizioni: "I grillini si diano una mossa e si adoperino per mettere in sicurezza l'utenza, il personale viaggiante e le vetture"

Questa mattina a Ciampino un bus Atac della linea 515 ha preso fuoco senza conseguenze per i passeggeri a bordo.
“Tiriamo davvero un bel sospiro di sollievo dopo la tragedia sfiorata oggi. Un episodio preoccupante che la dice lunga sulla vetustà e la precaria condizione funzionale e strutturale di numerosi bus Atac – commenta il consigliere regionale Fi e vicepresidente della commissione Mobilità Adriano Palozzi –. Auspichiamo che l’indagine, annunciata e avviata dalla municipalizzata capitolina, sia celere e concreta al fine di evitare nuovi episodi”.

“Ci risiamo, un altro autobus dell’Atac, l’ennesimo, è andato in fiamme stamattina in viale Kennedy a Ciampino, e per fortuna non ci sono state conseguenze per i passeggeri a bordo”, dice invece il capogruppo capitolino FdI-An Fabrizio Ghera. “A quanto riferito dai pompieri il mezzo è stato distrutto dall’incendio e si tratterebbe di una vettura in servizio da 13 anni – aggiunge –. Lo ripetiamo da tempo, è evidente che esiste un problema legato alla scarsa manutenzione dei mezzi altrimenti non si spiegherebbero questi incendi così frequenti ai bus”. “È assurdo che la giunta 5 Stelle, a fronte di casi così frequenti, non sia ancora intervenuta – conclude –. I grillini si diano una mossa e si adoperino per mettere in sicurezza l’utenza, il personale viaggiante e le vetture”.

“Ennesimo autobus in fiamme nella Capitale”, afferma invece l’esponente dem Stefano Pedica. “Un incendio si è sprigionato su un mezzo della linea 515 dell’Atac, vecchio di 13 anni – aggiunge –. La giunta Raggi quando comincerà ad occuparsi seriamente della manutenzione e della sicurezza dei mezzi pubblici? Si aspetta il morto per intervenire?”. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti