Ciampino: tentano di imbarcarsi con documenti falsi, due arresti

I due nigeriani di 28 e 24 anni hanno esibito titoli di viaggio che gli Uffici Immigrazione delle Questure rilasciano a determinate categorie di soggetti, quali apolidi, stranieri e rifugiati politici

I Carabinieri della Stazione presso l’Aeroporto di Ciampino hanno arrestato un cittadino nigeriano di 28 anni e una connazionale di 24 anni, in procinto di imbarcarsi per il volo che li avrebbe portati a Santander.

La coppia, controllata dai Carabinieri, ha esibito due documenti per l’espatrio che hanno destato subito sospetti. Si tratta di “titoli di viaggio” validi per l’espatrio che gli Uffici Immigrazione delle Questure rilasciano a determinate categorie di soggetti, quali apolidi, stranieri e rifugiati politici.

Dai successivi e più approfonditi accertamenti è emerso che i documenti in questione erano falsi. I due sono stati arrestati dai Carabinieri e condotti in caserma in attesa del rito direttissimo. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti