Tivoli, “Teniamo d’occhio la tua salute”: successo dell’iniziativa per la diagnosi del glaucoma

L’impegno dell’Azienda Roma 5 a favore della prevenzione delle malattie degli occhi continua e a gennaio quattro giornate dedicate alla prevenzione delle Maculopatie

Sono state oltre cento le persone che si sono sottoposte allo screening presso l’ospedale di Tivoli per la diagnosi del glaucoma attraverso visita e misurazione della pressione degli occhi.
Le persone che sono risultate a rischio sono state prese in carico direttamente dall’Ambulatorio per Glaucoma, struttura di eccellenza che dal primo gennaio 2015 prende in cura i pazienti garantendo loro sia il percorso clinico che quello, eventualmente necessario, chirurgico evitando loro difficili e fastidiose trasferte in altri ospedali regionali.
È il secondo anno che nella Asl Roma 5 viene effettuato questo servizio di check-up presso l’Ambulatorio per Glaucoma. Nelle giornate screening è stata effettuata una visita del fondo oculare per valutare lo stato del nervo ottico e misurata la pressione oculare che spesso rappresenta il primo campanello d’allarme contro questa subdola malattia.
Il Glaucoma costituisce una delle principali cause di cecità irreversibile, colpisce circa 90 milioni di persone al mondo, di cui 9 milioni in Europa. In Italia l’incidenza del Glaucoma Primario ad Angolo Aperto è pari al 2% della popolazione. Trattandosi di una malattia asintomatica diventa fondamentale la prevenzione e il trattamento precoce, sia sulla popolazione in generale (almeno dopo i 40 anni), sia sulle categorie a rischio per familiarità o presenza di fattori predisponenti.
L’impegno dell’Azienda Roma 5 a favore della prevenzione delle malattie degli occhi continua.

Ai nastri di partenza, infatti, per la prima volta anche quattro giornate dedicate allo screening delle Maculopatie.
Saranno effettuati nei giorni 9-16-23-30 gennaio 2017 dalle ore 14 alle ore 19 gratuitamente presso l’Ambulatorio Maculopatie dell’Ospedale di Tivoli check-up con controllo della Macula nelle persone con più di 55 anni.
Presso l’U.O. Oculistica del P. O. di Tivoli è attivo dal novembre 2010 un centro d’eccellenza, dedicato esclusivamente alla diagnosi e terapia delle patologie maculari. Tale ambulatorio si trova al 4° piano dell’Ospedale, di fronte al Day Hospital dell’Unità operativa, ed è altamente attrezzato con apparecchiature di ultima generazione per la diagnosi ed i follow-up di questa patologia. Ai pazienti con tale patologia viene garantito oltre al percorso clinico/diagnostico anche il trattamento terapeutico più idoneo per loro potendo usufruire di tutte le terapie farmacologiche intravitreali oggi utilizzate.
È il primo anno che nella Asl Roma 5 viene effettuato questo servizio di check-up presso l’Ambulatorio. Alcuni tipi di maculopatie possono essere rallentate nella loro evoluzione se colte nelle fasi precoci. Inizialmente la sintomatologia è assente o scarsamente percepibile soprattutto se la malattia è presente in un solo occhio perché l’altro supplisce alla visione dei dettagli. Per maculopatia si intende una alterazione prima anatomica e poi funzionale di quella parte di retina deputata alla visione centrale. Le cause possono essere diverse: l’età nel 60% dei casi (Deg. Maculare Senile), il Diabete nel 22% dei casi (Deg. Maculare Diabetica), Trombosi venose retiniche e Miopia elevata in percentuali minori. La maculopatia degenerativa nella sua fase più avanzata può portare ad una notevole ed invalidante riduzione della vista. Una vista precoce è per tali motivi di notevole importanza .

Lascia un commento

commenti