Come diventare procuratore di calcio? Tutti i consigli di Giovanni De Montis

Fondato nel maggio 2017 dal procuratore Giovanni DeMontis (partner italiano dell’agenzia svizzera Sportfront), procuratorecalcio.com nasce come sito di formazione ed approfondimento per giovani tra i 18 e i 35 anni che hanno l’aspirazione di entrare come parte attiva nel mondo del calcio

Nello specifico la piattaforma si sviluppa su due canali: quello dei corsi per aspiranti procuratori e quello della formazione continua (il canale Youtube e la pagina Facebook che pubblicano almeno un video al giorno).

Ad oggi l’offerta formativa prevede due maxi corsi: uno specifico per aspiranti procuratori e uno che approfondisce il tema collegato dell’osservazione e dello scouting. Il tratto distintivo dell’offerta consiste nell’accessibilità e nella dinamicità. Chi entra nella piattaforma riceve un login con username e password che consente in qualsiasi momento di accedere ai contenuti su qualsiasi terminale (pc, tablet e smarthone).

Inoltre, il percorso didattico del corso (http://procuratorecalcio.com/) non si esaurisce al termine delle lezioni ma prosegue attraverso una piattaforma dinamica in continuo aggiornamento con nuove lezioni finalizzate all’aggiornamento professionale.

Quest’aspetto, della continuità e dell’aggiornamento è sicuramente quello più rilevante all’interno dell’offerta perche la figura del procuratore sportivo ed in particolare del procuratore che si occupa di calcio si trova in un momento di grande evoluzione.