Scarpellini: il gip conferma i domiciliari

Nel pomeriggio, il gip Tomaselli ha confermto gli arresti domiciliari per Sergio Scarpellini, arrestato venerdì scorso insieme a Raffaele Marra

Oggi la Procura della Repubblica di Roma si è espressa favorevolmente riguardo alla richiesta di concessione degli arresti domiciliari a Sergio Scarpellini, l’imprenditore che venerdì scorso è stato arrestato per corruzione insieme al dirigente capitolino del personale Raffaele Marra. Il gip Maria Paola Tomaselli ha dato la sentenza ufficiale nel pomeriggio, concedendo anche lei parere favorevole. Scarpellini, dunque, sconterà la pena rimanendo al suo domicilio. La richiesta per i domiciliari, o comunque di una misura meno impegnativa del carcere, è stata avanzata dai legali di Scarpellini, a motivo della sua età avanzata e delle sue condizioni di salute, considerato anche che l’imprenditore sta collaborando con i magistrati. (L’UNICO)