EUR, arrestati i ladri dei pacchi di Natale

Due cittadini cileni sono stati arrestati dai Carabinieri con l'accusa di aver svaligiato un intero furgone di un corriere espresso

Sono riusciti a svaligiare un intero furgone di un corriere espresso. Si tratta di due uomini cileni, di 50 e 52 anni, disoccupati e con precedenti penali, finiti in manette subito dopo l’accaduto.

I due ladri stavano osservando il furgone di un corriere espresso in Via del Pattinaggio. Hanno aspettato che l’impiegato si allontanasse per consegnare dei pacchi, tra cui numerosi regali natalizi, per entrare subito in azione. Aperto il portellone del furgone, hanno iniziato a scaricare tutto il contenuto del corriere nella loro auto.

Purtroppo per loro, l’addetto alle consegne è tornato prima del previsto, ed è riuscito ad annotare il numero di targa della loro auto e ad avvisare i Carabinieri. Questi sono giunti rapidamente sul posto, tanto da bloccare i due ladri nelle vicinanze.

Tutto il materiale rubato è stato riconsegnato al corriere. I due uomini sono stati arrestati e verranno giudicati per direttissima. Su di loro grava anche un’ulteriore accusa: l’auto che guidavano era rubata.

Lascia un commento

commenti