Fiano Romano, incidente sulla Tiberina, morta una donna

L'incidente è stato causato da un impatto tra l'auto della donna ed un furgone Fiat Ducato che percorreva la corsia nel senso opposto: per i medici non c'è stato nulla da fare, la donna è deceduta sul colpo

All’alba di ieri 11 dicembre, c’è stato un grave incidente stradale sulla via Tiberina, in zona Fiano Romano, che ha causato la morte di una donna, Maria Cristina Petronzini, una volontaria della Croce Rossa Italiana. L’incidente, all’altezza del chilometro 26+400 della SP15a, è stato causato da un impatto tra l’auto della donna (un Alfa Romeo che viaggiava in direzione Fiano Romano) ed un furgone Fiat Ducato che percorreva la corsia nel senso opposto: per i medici non c’è stato nulla da fare, la donna è deceduta sul colpo.

Sono arrivati subito i messaggi di cordoglio da parte della Croce Rossa, che sulla propria bacheca Facebook ha scritto: “Con il cuore in mano comunichiamo che questa mattina una nostra carissima collega, Volontaria, ma soprattutto nostra amica ci ha tristemente lasciati. Nessuna parola potrà mai colmare il vuoto che rimane in ognuno di noi. Chiunque l’abbia incontrata, anche solo per un momento, si ricorderà di lei per l’enorme sorriso e la sua forte carica che dispensava in ogni occasione. Ci stringiamo al dolore della famiglia – comunicazioni dei funerali verranno date a breve. Ciao Cristina, grazie di tutto“.

Anche i colleghi della CRI Municipio 15 hanno riportato il triste avvenimento: “Una tragica notizia. E’ venuta a mancare a causa di un tragico incidente stradale Maria Cristina Pietronzini, volontaria CRI del Croce Rossa Italiana – Comitato Municipio 15 di Roma. Maria Cristina era volontaria dal 2014, Consigliera e Delegata Area 6 del Comitato. “Ci stingiamo alla famiglia, agli amici, a tutti i volontari del Comitato 15. La tragica scomparsa di Maria Cristina ci addolora tutti. Un saluto che non avremmo mai voluto dare che per noi, oggi, significa continuare l’impegno di volontari proseguendo anche in quello di Maria Cristina”, è il messaggio di cordoglio della Presidente Debora Diodati e del Consiglio Direttivo di #criroma“.

 

Lascia un commento

commenti