Fiumicino: due vigili e un tassista investiti

Due distinti incidenti allo scalo romano di Fiumicino. Due agenti della municipale investiti da un autista Ncc e un tassista investito dopo una lite tra colleghi

Un tassista e due vigili urbani investiti in due distinti incidenti allo scalo romano di Fiumicino.

Gli agenti della municipale sono stati investiti da un autista Ncc (noleggio con conducente), mentre erano in servizio al Terminal 3 Arrivi dell’aeroporto. I due vigili sono stati trasferiti in autoambulanza all’ospedale Grassi di Ostia in codice giallo.

I Carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente e secondo una prima versione dei fatti il noleggiatore avrebbe riferito di essere stato abbagliato dal sole accecante e di non avere visto i due vigili. I militari, peraltro, stanno ora verificando anche se il noleggiatore è in regola con la licenza di Ncc e con i documenti della vettura.

E sempre al Terminal Arrivi un tassista, che stava attraversando la strada, è stato investito al termine di una lite tra altri due colleghi. L’uomo non ha riportato contusioni o ferite.

Lascia un commento

commenti