Fiumicino, Ecotech: riassunti 63 lavoratori dei 90 licenziati

Sono stati riassunti 63 lavoratori dell'Ecotech, addetti al servizio di pulizie all'interno degli aeroplani in transito per l'aeroporto di Fiumicino: i sindacati hanno firmato tre accordi con GH Acs, On Board srl e LP

Nelle giornate di ieri ed oggi, i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto Aereo hanno firmato tre accordi con GH Acs, On Board srl e LP al fine dell’assunzione di 63 lavoratori (tutti facenti parte di un blocco di 90 persone licenziate mesi fa) addetti al servizio di pulizie all’interno degli aeroplani in transito per l’aeroporto di Fiumicino.

Questi 63 lavoratori lavoravano all’Ecotech. Dagli accordi, risulta che ieri GH Acs ha assunto 35 lavoratori: 20 risorse a 4 ore giornaliere su 5 giorni alla settimana, 10 a 8 ore per 5 giorni a settimana dal 1 maggio al 31 ottobre e 4 ore su 5 giorni a settimana dal 15 dicembre al 15 gennaio.

Questa mattina invece, sono stati raggiunti altri accordi (sempre con diversi profili d’orario) con On Board, che darà 11 posti di lavoro, ed LP, che invece ne produrrà 17.

Lascia un commento

commenti