Guidonia, assalto alla Banca Popolare di Ancona

I ladri sono penetrati nell’istituto di credito con arnesi da scasso. La refurtiva ammonta a circa 15mila euro. I carabinieri indagano sulla vicenda

La banca popolare di Ancona, dove è avvenuto il colpo

È accaduto nella mattinata di domenica 15 gennaio, in pieno centro a Guidonia Montecelio. Una banda di ignoti è penetrata nell’istituto di credito al civico 28 di viale Roma sul presto, tra le 6 e le 7. Stando ai primi rilievi effettuati dai carabinieri che indagano sul furto, i ladri sarebbero penetrati nella banca mediante l’utilizzo di arnesi da scasso, probabilmente un piede di porco ed una barra di metallo. Poi si sarebbero dileguati, portandosi via un malloppo di circa 15mila euro in contanti.

Il furto è stato scoperto circa un’ora dopo il colpo, quando ormai era troppo tardi. I carabinieri della Tenenza di Largo Centroni indagano sul caso, a lavoro sulle immagini delle telecamere di sicurezza per stabilire l’identità dei malviventi. Secondo i primi accertamenti risulta che fosse un gruppo composto da tre uomini. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti