Roma, Teatro San Genesio ospita il Vitala Festival

La quinta edizione ospiterà la band degli Hazy Shades che in occasione del 35° anniversario dello storico “Concert in Central Park” ripercorrerà sul palco i passi dell’evento che nel 1981 vide riunirsi Paul Simon e Art Garfunkel dopo un decennio di carriere separate

Il 19 dicembre il Vitala Festival ospita la band degli Hazy Shades che in occasione del 35° anniversario dello storico “Concert in Central Park” ripercorrerà sul palco del Teatro San Genesio i passi dell’evento che il 19 Settembre 1981 vide riunirsi Paul Simon e Art Garfunkel dopo un decennio di carriere separate. Per questa speciale occasione lo spettacolo, in scena alle ore 21,00, sarà arricchito dall’affascinante racconto di John Vignola – scrittore,  giornalista e critico musicale – sulla storia di Simon & Garfunkel.

Il repertorio degli HAZY SHADES si snoderà attraverso gli arrangiamenti più celebri dei grandi live e delle versioni originali, toccando tutti i periodi musicali delle composizioni di Paul Simon, rese intramontabili dalla voce di Art Garfunkel. Di canzone in canzone, di storia in storia, ricorderemo i contorni che segnano l’arrivo al Central Park di Simon & Garfunkel. Non solo le circostanze o gli aneddoti che hanno reso quei pezzi celebri, ma, soprattutto, il modo in cui vengono riproposte in quel concerto e i loro, inevitabili, legami con il rock che le ha precedute. Ogni canzone racconta una storia, si sa, e quelle di Paul Simon lo sanno fare come poche altre. Un concerto-evento celebrativo, raffinato ed evocativo da non perdere!

www.simonandgarfunkel.it

 Il Vitala Festival, organizzato da Fabiana De Rose in collaborazione con il Teatro San Genesio, è una rassegna di natura filantropica con lo scopo di promuovere e sostenere musicisti, cantanti, artisti del settore musicale e delle arti visive, che presenta un calendario articolato e variegato per genere e composizione dei gruppi musicali che verranno ospitati.  Si svolgerà da Settembre 2016 a Giugno 2017. Ringraziamo il pubblico che segue la rassegna per il gentile sostegno e rinnovato interesse per questa nuova edizione del festival.

 

Lascia un commento

commenti