Imprese, Unindustria alla quarta giornata del festival dei giovani a Gaeta

Dopo il successo della prima edizione Unindustria ha aderito al Festival dei Giovani di Gaeta, un’iniziativa utile per il rilancio della competitività del territorio, perché mette insieme studenti e imprese

“L’alternanza scuola-lavoro: l’impegno delle aziende sul territorio” è il titolo della tavola rotonda alla quale ha preso parte oggi Unindustria nella giornata conclusiva del Festival dei Giovani di Gaeta, al quale l’associazione degli industriali del Lazio non ha voluto far mancare la sua adesione.

Dopo il successo della prima edizione, che ha visto la presenza di oltre 10.000 studenti, Unindustria ha aderito con impegno al Festival dei Giovani di Gaeta, che ritiene essere un’iniziativa utile e significativa per il rilancio della competitività del territorio, perché mette insieme studenti di alta qualità ed alcune tra le nostre imprese eccellenti.

Durante la tavola rotonda i ragazzi che hanno preso parte all’attività di alternanza all’interno delle imprese, hanno dato testimonianza della loro esperienza, insieme ai rappresentanti delle aziende, grazie alle quali è stato possibile offrire questa opportunità formativa agli studenti.

Unindustria reputa da sempre necessario rafforzare il rapporto tra istruzione e mondo del lavoro, e per questo orienta le sue progettualità in azioni concrete che sviluppino una sinergia efficace con il territorio, ed in particolare con le scuole ed i giovani.