Incendio sulla Roma-Civitavecchia, nessun ferito ma traffico rallentato

Incendio stamattina sulla Roma-Civitavecchia. Un tir prende fuoco e il conducente, accortosi dell'anomalia, ha chiamato subito i soccorsi. Nessun intossicato o ferito, ma la viabilità è fortemente rallentata a causa della carreggiata a corsia ridotta.

Intorno alle 7.25 di stamattina, al chilometro 34 dell’autostrada Roma-Civitavecchia, un tir che trasportava pacchi di lamierino ha preso fuoco per cause ancora da definire. Le fiamme e il fumo hanno occupato l’abitacolo e il conducente, che si è accorto subito dell’anomalia, ha chiamato immediatamente i soccorsi. Non è intossicato o ferito. I Vigili del Fuoco, con autopompa e autobotte, hanno spento immediatamente le fiamme. Presente anche una pattuglia della Polizia Stradale di Ladispoli, che si è occupata del regolamento del traffico. L’autostrada non è rimasta chiusa, ma, dovendo viaggiare a corsia ridotta, la viabilità ne ha risentito. Sul posto anche il personale della società autostrade. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti