Ladispoli, danni tornado, Paliotta: “Stanziati finanziamenti”

Nel Bilancio Regionale 2016 la Regione Lazio ha inserito un capitolo con 1 milione per i Comuni colpiti dagli eventi metereologici.

Il sindaco Crescenzo Paliotta ha incontrato il responsabile della Protezione Civile Regionale per fare il punto sull’erogazione dei finanziamenti stanziati per i danni procurati dal tornado dello scorso 6 novembre.

Nell’assestamento del Bilancio Regionale 2016, infatti, la Regione Lazio, ha inserito un capitolo con 1 milione per i Comuni colpiti dagli eventi metereologici.

“Abbiamo preso atto – ha dichiarato il sindaco Paliotta – del fatto che la Regione ha inserito nelle stime dei danni sia i quasi 780mila euro che abbiamo già utilizzato per lavori di somma urgenza come il ripristino della sicurezza nelle strutture pubbliche come, ad esempio, le scuole, sia i quasi 150 che serviranno per il ripristino definitivo di alcune strutture il ponte di legno. Per quanto riguarda la dichiarazione di stato di emergenza chiesta al Governo, la Regione – prosegue il sindaco –  ci ha confermato che la trattativa è ancora aperta per poter inserire le richieste di rimborso dei danni subiti dai privati”.

“Nel frattempo – spiega Paliotta – è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 52 del 3 marzo il Decreto  ministeriale del 20 febbraio 2017 di declaratoria di eccezionali avversità atmosferiche. Le imprese agricole danneggiate dal tornado del 6 novembre – conclude -possono presentare domanda di intervento contributivo all’Area Decentrata Agricoltura competente per territorio entro il termine perentorio di 45 giorni dalla data di pubblicazione sulla Gazzetta”.  (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti