Viterbo: Roberto Joppolo ospite d’onore al Complesso Scolastico Cardinal Ragonesi

Roberto Joppolo, artista di fama internazionale, è stato ospite del laboratorio didattico-pratico "Un anno con gli Etruschi", strutturato secondo il metodo Montessori

Con grande entusiasmo e partecipazione, i piccoli “artisti etruschi” della scuola dell’infanzia del Complesso Scolastico Cardinal Ragonesi ad Indirizzo Internazionale, hanno svolto il laboratorio artistico nell’ambito dell’insegnamento formativo-didattico “Un anno con gli Etruschi” in compagnia del maestro Roberto Joppolo, artista viterbese di fama internazionale.

Maria Elisa Berti Calabrò, Direttrice della scuola, è l’ideatrice del progetto, strutturato secondo l’insegnamento manuale ed interdisciplinare di Maria Montessori.
Adattato alle esigenze dei bambini della scuola dell’infanzia, lo studio teorico-pratico prevede diverse iniziative, dalle visite nei musei, alle lezioni en plein air presso i parchi archeologici, oltre che diversi laboratori didattico-pratici.
Per questi ultimi, Valentina Spiriti, diplomata presso l’Accademia di Belle Arti Lorenzo da Viterbo, incontra i bambini della scuola dell’infanzia durante la settimana per coordinare i lavori del laboratorio dedicato alla manipolazione con la creta.
Ospite d’onore del laboratorio il maestro Roberto Joppolo che, al termine della giornata di lavoro svolta con i bambini, ha espresso il suo stupore per la manualità sviluppata dai piccoli in questo periodo e nell’ambito del progetto, affermando con vivo compiacimento: “E’ una bellissima esperienza che aumenta sempre di più lo stimolo volto a creare nuovi progetti ed idee. Pertanto mi auguro venga ripetuta in futuro ed ampliata anche alle altre classi”.

Lascia un commento

commenti