Mazzillo: schema di bilancio di previsione martedì in Assemblea

Mazzillo annuncia più risorse per i Municipi e per i servizi sociali, per rispondere ai bisogni dei territori, delle periferie e delle fasce più deboli della cittadinanza

Dopo l’approvazione in giunta lo scorso 15 novembre, entro i termini di legge e il via libera della commissione capitolina competente, atteso lunedì, il documento è pronto per la discussione dell’aula. Il consiglio comunale ha dunque i tempi per approvarlo entro la fine dell’anno.

“Abbiamo previsto più risorse per i Municipi e per i servizi sociali, per rispondere ai bisogni dei territori, delle periferie e delle fasce più deboli della cittadinanza” – dichiara l’assessore al bilancio della Giunta, Andrea Mazzillo.

“Inoltre abbiamo lasciato invariate le tariffe – prosegue Mazzillo – perché crediamo che i romani paghino già abbastanza tasse a causa dei debiti ereditati dal passato. Anzi, abbiamo avviato un’inversione di tendenza partendo dalla riduzione della tariffa sui rifiuti. Equità, legalità e trasparenza sono i principi fondamentali della nostra amministrazione. E ispirano anche il nostro primo bilancio di previsione” conclude.

Lascia un commento

commenti