Lega, Paolo Mattei: Fara Sabina snodo fondamentale della provincia

Il coordinatore provinciale del partito di Matteo Salvini conferma la candidatura di Roberta Cuneo come sindaco del secondo comune della provincia di Rieti. E aggiunge: "Fara snodo industriale fondamentale. Alle provinciali puntiamo al 50% dei seggi.

1521

a cura di Francesco Amato

Saremo protagonisti, a settembre avremo due momenti elettorali importanti, uno nel secondo comune della provincia di Rieti, ovvero a Fara Sabina, dove la Lega è protagonista. I nostri amici della ormai ex maggioranza proprio oggi nell’ultimo consiglio comunale hanno sfiduciato il sindaco Davide Basilicata. Lo stesso hanno fatto i nostri consiglieri a Poggio Bustone, il comune noto per aver dato i natali al cantautore Lucio Battisti. Noi speriamo di portare in sella i nostri sindaci, in particolare a Fara, dove correremo con la nostra Roberta Cuneo”. È quanto ha dichiarato Paolo Mattei, coordinatore della Lega nella Provincia di Rieti, intervenendo al dibattito Facebook in live streaming “Canale Ponte Milvio”.

Fara Sabina – ha detto il leghista Mattei –  è lo snodo di molta politica reatina, sia per lo sviluppo dell’area industriale, con i suoi mille e cinquecento lavoratori dello stabilimento Amazon di Fara, ma anche per altri poli come la SDA e il sito Poste che stanno sorgendo in quella parte di Sabina. La Lega sta puntando molto su Fara, perché è uno snodo che crea equilibrio nell’intera provincia con riflessi importanti per le prossime elezioni provinciali che si terranno nel 2021 con il rinnovo del consiglio provinciale. Ad oggi abbiamo due consiglieri provinciali più il presidente Mariano Calisse, passato con noi quasi un anno fa. Oggi puntiamo ad avere il terzo consigliere, che con la presenza del Presidente Calisse consentirebbe alla Lega di avere praticamente la maggioranza del consiglio provinciale. Questo sarebbe un grande risultato”.

GUARDA LA REGISTRAZIONE INTEGRALE DELLA TERZA PUNTATA DI CANALE PONTE MILVIO

Facebook Comments