Tor Bella Monaca, arrestati 4 pusher e recuperata droga nascosta

Una parte della droga è stata rinvenuta dietro una lastra metallica in un androne di un condominio in via dell'Archeologia

Durante controlli antidroga nel quartiere Tor Bella Monaca a Roma, i Carabinieri di Frascati hanno arrestato 4 persone per spaccio di sostanze stupefacenti e recuperato decine di dosi di cocaina. In manette sono finiti un 32enne, un 36enne, un 31enne e un 44enne di Roma, tutti già noti alle forze dell’ordine per reati inerenti gli stupefacenti.

In via Giacinto Camassei e via dell’Archeologia, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Frascati e della Stazione di Roma Tor Bella Monaca hanno seguito gli spostamenti, tra le note piazze di spaccio, di alcuni tossicodipendenti di zona e hanno sorpreso in flagranza i pusher mentre cedevano la droga. In particolare, ad attirare l’attenzione dei militari è stato il 44enne che, avvicinato da un acquirente, è entrato in un condominio e, dopo poco, è uscito consegnandogli la droga.

Dopo averlo bloccato, i Carabinieri hanno ispezionato l’androne condominiale ed hanno scoperto che l’uomo occultava la cocaina dietro una lastra metallica, nella speranza di eludere i controlli. Gli arrestati sono stati trovati in possesso anche di somme di denaro, per un totale di circa 1.300 euro, provento dell’attività illecita. Uno di loro è stato collocato agli arresti domiciliari mentre gli altri tre sono stati trattenuti in caserma in attesa del rito direttissimo.

Lascia un commento

commenti