Maccarese, Regione delibera l’attivazione del liceo di Scienze Umane

La presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino, Michela Califano, ha espresso la propria soddisfazione per l'attivazione del nuovo indirizzo di Scienze Umane presso l'istituto superiore "Leonardo da Vinci"

“Desidero esprimere la mia soddisfazione per la notizia dell’approvazione, da parte della Regione Lazio, della delibera con cui si attiva l’indirizzo di Scienze Umane presso l’Istituto d’Istruzione Superiore ‘Leonardo da Vinci’ di Maccarese”.  E’ quanto dichiarato dal presidente del Consiglio Comunale di Fiumicino, Michela Califano.

“Ricordo – prosegue – che il Comune di Fiumicino in passato si era adoperato tramite la Città Metropolitana di Roma Capitale ad avere l’autorizzazione per aprire l’indirizzo di Scienze umane sul nostro territorio ma purtroppo la Regione aveva concesso l’istituzione del nuovo indirizzo ad altri territori limitrofi e non al nostro”.

“Ora – spiega Califano- è arrivata questa bella notizia, che permetterà a tanti giovani di poter svolgere questo tipo di studi senza dover, con grande difficoltà, recarsi altrove. Già nel marzo 2014 avevamo presentato un ordine del giorno, di cui io ero la prima firmataria, per arrivare a questo risultato”.
“Presso il nostro istituto –aggiunge la dirigente scolastica, Antonella Maucioni – sono presenti già, per quanto riguarda il liceo, l’indirizzo scientifico, classico e linguistico. Ora arriva questa possibilità ulteriore per un territorio vasto e popolato come è il Comune di Fiumicino. Questo risultato è stato possibile grazie allo sforzo congiunto della scuola e dell’Amministrazione comunale, che hanno rappresentato l’esigenza di dotare il territorio di un nuovo percorso formativo per gli studenti di Fiumicino, da tempo richiesto dall’utenza”.

“Siamo contenti – conclude la dirigente- che, dopo le difficoltà del passato, sia arrivata l’approvazione, prima della Città Metropolitana, e poi della Regione”. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti