Mazzano Romano, donna incinta scortata dai carabinieri

Una corsa contro il tempo da Mazzano Romano all'ospedale San Pietro di Roma. La donna incinta di 38 anni, nella giornata di ieri, ha poi dato alla luce una bambina

È successo ieri mattina, 2 gennaio, quando i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Bracciano hanno prestato assistenza ad una donna 38enne che era in procinto di partorire. La pattuglia, durante il servizio di controllo del territorio di Mazzano, è stata fermata da una persona per strada che necessitava di aiuto.

“Aiutatemi, mia moglie sta per partorire. Le si sono rotto le acque” ha riferito subito l’uomo agli agenti. Vista l’urgenza, i carabinieri hanno subito scortato i coniugi fino all’ospedale “San Pietro” di Roma. Alle 13:30 di ieri, la donna ha così dato alla luce la sua bambina, che gode di ottima salute. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteAtac, problemi e guasti sui nuovi bus
Articolo successivoRoma, Stazione Termini arrestata “Lady Furto”
Nato a Polistena (RC) nel 1987, ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l’università di Roma Tre. Le sue passioni sono la lettura, il cinema, i videogiochi e i fumetti. Ha iniziato a scrivere racconti fin dal liceo per un forte bisogno di comunicare e, allo stesso tempo, di interpretare il suo mondo interiore.