Meloni (FDI): “Presenteremo la legge elettorale, poi al voto”

Giorgia Meloni si è espressa sulla crisi di governo in un post su Facebook. "Italia paralizzata dalla cialtronaggine del duo comico Renzi-Alfano" dichiara

“L’Italia è paralizzata dalla cialtronaggine del duo comico Renzi-Alfano che ci governa. Questi due geni che abbiamo come premier e ministro dell’Interno non hanno preso in considerazione l’ipotesi che al referendum potesse vincere il no” è quanto si legge in un post su Facebook del presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.
“Oggi l’Italia si ritrova senza legge elettorale al Senato e con una legge elettorale da riscrivere alla Camera – prosegue la Meloni – eppure la possibilità che gli italiani bocciassero la pessima riforma costituzionale non era così remota e non è stato proprio come assistere a una imprevedibile invasione aliena”.
“Ma niente, il Governo ora alza le braccia al cielo, scuote la testa e dice: “E ora come si fa? È un bel guaio, non abbiamo una legge per andare a votare”. Mi vengono i brividi – si legge in conclusione – a pensare a tutte le altre cose che il Governo non ha previsto e non ha preso in considerazione. L’Italia non può permettersi questa approssimazione e questa incompetenza. Presenteremo noi una proposta di legge elettorale per Camera e Senato, ma si torni subito a votare”. (L’UNICO)

 

 


Lascia un commento

commenti