Monteverde, aggrediscono e rapinano anziano: fermati dai passanti

Vittima un uomo di 81 anni, aggredito da due romeni mentre rientrava nel suo appartamento in via dei Quattro Venti. L’intervento sul posto di due passanti ha permesso l’arresto tempestivo dei due rapinatori

Lo avevano seguito mentre stava rincasando nel suo appartamento in via dei Quattro Venti, zona Monteverde Vecchio. L’aggressione, da parte di due malviventi, mentre saliva in ascensore, per sottrargli il portafogli. È quanto è accaduto ad un anziano romano di 81 anni nella serata di ieri, 30 gennaio. Le urla della vittima hanno attirato l’attenzione di due passanti e sono corsi subito in suo aiuto, riuscendo a bloccare uno dei rapinatori. Il secondo, fuggito durante la colluttazione, è stato rintracciato poco dopo dai Carabinieri in un bar nella vicina stazione ferroviaria “Quattro Venti”, grazie alle indicazioni fornite dai passanti giunti in difesa dell’anziano.

Entrambi i malviventi, due cittadini romeni di 37 e 44 anni, senza fissa dimora e con precedenti, sono finiti in manette. Dovranno rispondere di rapina aggravata in concorso. (L’UNICO)