Morto Nicola Tudisco: Roma in lutto per la scomparsa del “dottor Carota”

Si è spento all’età di 63 anni. I funerali saranno celebrati nella chiesa di San Luigi di Monfort a Monte Mario. Gigi de Palo: “ha fatto della sua vita un'opera d'arte”

La Capitale piange per la scomparsa di Nicola Tudisco, in arte “dottor Carota”. E’ morto con l’anima in pace, dopo aver donato migliaia di sorrisi ai bambini con l’obiettivo di tutelare il loro diritto alla salute. Aveva dedicato la sua vita alla clownterapia, con la sua associazione “Andrea Tudisco Onlus”, che opera con l’obiettivo di tutelare il diritto alla salute dei bambini che, non potendo essere assititi nelle strutture delle città di residenza, hanno bisogno di essere curati nei reparti specializzati degli ospedali romani.

Si contano a centinaia i messaggi di addio in rete. “Oggi sono triste perché andrò al funerale di una bella persona” ha dichiarato oggi, nel suo messaggio di addio, Gigi De Palo, ex consigliere comunale nonché ex assessore alla Famiglia, all’Educazione e ai Giovani di Roma Capitale nella Giunta Alemanno. “Quando se ne va una bella persona il mondo diventa sempre un po’ più povero. Nicola Tudisco era un marito, un padre e un uomo che aveva saputo trasformare il dolore per la perdita di un figlio in un capolavoro. Insieme a Fiorella Tosoni hanno aiutato centinaia di bambini malati provenienti da fuori Roma a trovare una casa dove poter stare e incontrare altre famiglie, durante i cicli per la chemioterapia. Nicola, in arte dottor Carota, si metteva il naso rosso e si dimenticava di se stesso facendo ridere tutti quei bambini che, in questi anni, sono transitati nelle strutture dell’Associazione Andrea Tudisco. Sono triste perché ci mancherà. Sono triste perché posso solo immaginare il dolore di Fiorella. Sono triste perché alla morte non riesco proprio a farci il callo nonostante la fede. Ma (c’è sempre un ma), ho una certezza dal profumo del paradiso perché Nicola non solo era una bella persona, ma ha fatto della sua vita un’opera d’arte”.

In molti hanno avuto modo di conoscere Nicola Tudisco, soprattutto grazie al lavoro svolto dalla sua Associazione, e per questo non sarà dimenticato. I funerali si terranno oggi, 29 dicembre, nella chiesa di San Luigi di Monfort di viale dei Monfortanti 50 a Monte Mario. (L’UNICO)

Lascia un commento

commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteOstia, lite in un ristorante: aggrediti padre e figlio
Articolo successivoIl Tar sospende ordinanza anti botti: “Motivazione insufficiente”
Nato a Polistena (RC) nel 1987, ha conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione presso l’università di Roma Tre. Le sue passioni sono la lettura, il cinema, i videogiochi e i fumetti. Ha iniziato a scrivere racconti fin dal liceo per un forte bisogno di comunicare e, allo stesso tempo, di interpretare il suo mondo interiore.